20 semplici strategie per rimettersi in forma

Sebbene molte persone vogliano perdere peso e rimettersi in forma, può essere difficile creare l’abitudine.

Ho dovuto iniziare più volte e con molte frustrazioni prima di imparare come vivere una vita più sana. Nel 2005 pesavo 35 kg di troppo, fumavo, mangiavo schifezze, ero sedentario e non riuscivo a fare esercizio per più di qualche giorno senza smettere.

Oggi sto meglio, sono più sano e più magro. Il più delle volte mangio sano (con qualche eccezione) e, se voglio, riesco a mantenere un piano alimentare, evitando il cibo spazzatura.

Come ho fatto a cambiare? Ho adottato qualche semplice strategia. Non sono per tutti, quindi scegliete quelle che possono entrare nella vostra vita e provatele!

  1. Eliminate il cibo spazzatura. Averne a casa o nel luogo di lavoro rende difficile seguire una dieta sana. Se possibile, evitate tutto quello che contiene zuccheri, grassi, unto e salato. La strategia migliore è non avere tentazioni a portata di mano. Ripulite dispensa e frigo!
  2. Cercate qualche ricetta sana e comprate gli ingredienti. Online ce ne sono migliaia. Trovatene una o due con cui iniziare, cercatele facili che non richiedano ore di preparazione e andate subito a comprare gli ingredienti.
  3. Cucinate tanto. Per me è più semplice seguire una dieta salutare se mi preparo tutto prima. Quindi cucinate parecchi chili di verdure, zuppa o tofu saltato in padella con le verdure e mettete tutto in frigo o in congelatore. A me piace dividere tutto in contenitori monoporzione, così da dover solo riscaldare quando è ora di pranzo.
  4. Fate scorta di snack salutari. Cosa mangiate quando volete mangiare uno snack? Fate in modo di avere snack salutari a casa, al lavoro e quando siete in giro. Frutta fresca, verdura, frutta secca – che, personalmente, adoro.
  5. Socializzate in modo… salutare! Invece di andare in bar o ristoranti che offrono cibo poco salutare, uscite con qualcuno a prendere un tè, a fare una partita a basket o a fare due passi al parco. Oppure cercate dei ristoranti dove mangiare cibi salutari.
  6. Trovatevi un compagno per gli allenamenti. Vostra moglie, un vostro amico o collega che venga a camminare, correre o in palestra con voi. Avere qualcuno che si alleni con voi rende tutto più semplice e divertente, e vi dà una motivazione in più per allenarvi.
  7. Usate i social media per motivarvi. Potete usare Facebook, Twitter, Google+ o il vostro forum preferito per trovare la motivazione. Annunciate pubblicamente una sfida di due settimane o un mese e fate in modo che siano le persone a farvi da “testimoni”.
  8. Passate del tempo all’esterno. È importante uscire ogni giorno per prendere un po’ di sole e di aria fresca. Andate in giro, portate i bambini fuori a giocare o fate due passi con un amico.
  9. Trovate dei posti dove mangiare sano. Invece di mangiare ai fast food o in catene di ristoranti dove tutto è pesante, trovate dei ristoranti locali che offrono alternative più salutari. Fate una lista e, quando siete fuori, andateci.
  10. Acqua e tè saranno le vostre bevande principali. Molte persone bevono bibite in lattina o caffè tutto il giorno. Non servono, se volete una vita sana. L’acqua può diventare il vostro drink preferito e il tè (non zuccherato) può essere molto salutare. Personalmente, adoro il rito di preparazione del tè verde una volta al giorno.
  11. Programmate pause attive. Se state tutto il giorno al computer, programmate piccole pause ogni 30-60 minuti: fate stretching, due passi, magari qualche squat o flessione e bevete acqua. Non fate esercizio solo una volta al giorno.
  12. Coinvolgete vostra moglie/marito. È difficile cambiare se la persona cara fa resistenza. Quindi, all’inizio del processo (in pratica: adesso), condividete le vostre idee, i materiali che leggete e chiedetele di aiutarvi. Non obbligatela a cambiare, ma fate in modo che entri nel vostro team.
  13. Iniziate dalle piccole cose, senza strafare. I grandi cambiamenti sono difficili da mantenere. Fate un piccolo cambiamento, poi provate con un altro e un altro ancora. Ogni passo che fate diventerà la vostra nuova normalità. Non serve che i passi siano complessi.
  14. Divertitevi facendo esercizio. Createvi delle sfide. Trovate degli sport che vi piacciono. Usate la corsa come forma di meditazione. Fare esercizio non deve essere noioso o difficile, può essere uno dei momenti più belli della vostra giornata.
  15. Bevete vino rosso. Uno o due bicchieri di vino rosso possono aiutare la vostra salute e aggiungere un po’ di piacere alla vostra nuova vita sana. Credo che uno stile di vita sano debba essere qualcosa che, in primo luogo, ci piaccia, quindi mangiate cibi sani che vi piacciono, fate attività che vi entusiasmano e chiudete la giornata con un bicchiere di vino rosso.
  16. Esplorate il mondo dei frutti rossi, dei cavoli, di noci e mandorle, dell’avocado, dei semi di lino, della quinoa, del tofu e del tempeh. Questi sono tutti alimenti che la gente non mangia con regolarità, e molti non li hanno nemmeno mai provati. Esplorateli uno alla volta, trovo che siano molto sani. Serve un po’ per abituarsi ai gusti di alcuni, altri (come il tofu e il tempeh) hanno bisogno del giusto condimento: non serve mangiarli insipidi!
  17. Aggiungete ingredienti sani ai vostri pasti. Se non volete cambiare completamente la vostra dieta, iniziate ad aggiungere qualcosa di sano ai vostri normali pasti. Ad esempio, se normalmente mangiate spaghetti, provate ricette senza carne invece di usare il manzo. Aggiungete del cavolo a dadini, delle carote e dei semi di lino. Potete farlo con moltissime ricette.
  18. Provate il cibo etnico. Cambiare la dieta non è un sacrificio. Vedetela come un’avventura. Volete provare a non mangiare carne per qualche giorno a settimana? Provate qualche ricetta tipica dell’India, dei Giappone, della Thailandia o del Mediterraneo. Può essere divertente per tutta al famiglia.
  19. Smettete di fumare. Ok, forse non è la strategia migliore, ma è una delle cose più importanti. Ho smesso di fumare il 18 novembre 2005 ed è stata una delle cose migliori che abbia mai fatto. Basta volerlo, e serve sforzarsi per un mesetto. Ecco i miei consigli.
  20. Dieta prima dell’esercizio. Uno dei modi più semplici per iniziare a rimettersi in forma è migliorare la dieta: è semplice iniziare ad aggiungere un po’ di frutta e verdura, ad esempio, e tagliare un po’ di zuccheri. Iniziare a fare esercizio richiede un po’ più di concentrazione e non porta sempre a risultati immediati. D’altro canto, se iniziate a fare esercizio, non fatelo come scusa per mangiare qualsiasi cosa di cui vi venga voglia: è semplicissimo annullare i benefici di una corsa con una ciambella e caffè troppo zuccherati.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: