Breve guida per essere un papà fantastico


Ho la fortuna di avere sei figli meravigliosi e una moglie fantastica e bella, e di questo sono profondamente grato. Ma oggi, una pigra domenica mattina, quando la mia famiglia dorme e la luce soffusa del mattino permea la casa, rifletto su cosa vuol dire essere papà.

Non solo un papà… un papà fantastico. Non sono sempre al top, ma a volte penso di esserlo: nei miei giorni migliori, sono davvero un papà fantastico!

Se ti interessa sapere la mia opinione da padre, che negli anni ha passato innumerevoli notti insonni, ha risposto a un numero infinito di domande, ha cantato migliaia di filastrocche, ha letto centinaia di migliaia di parole dei libri per bambini, ha pulito rigurgiti e cacca e molto altro ancora, ecco cos’ho da raccontarti.

Non preoccuparti, è una guida abbastanza semplice.


Le tre regole

Ci sono solo tre cose che devi fare per essere un papà fantastico:

  1. Sii presente. Se fai parte della loro vita, vai già alla grande. Se sei lì quando si sbucciano un ginocchio, perdono il loro primo dente, cercano una spalla su cui piangere, hanno bisogno di aiuto con il loro progetto scolastico o vogliono un partner con giocare, sei già un papà fantastico. Sii presente, quando hanno bisogno di te ma anche quando non ne hanno.
  2. Amali. Se li ami davvero, se ne renderanno conto. Lo vedranno dal tuo sorriso, da come li abbracci la mattina e in moltissime altre occasioni. Ma non dimenticare di dirglielo. Riempi d’amore tutto ciò che fai da padre.
  3. Dedicati a loro. È bello stare nella loro stessa stanza ma, per quanto puoi, sii completamente con loro. Spegni il telefono, il computer e la TV e presta attenzione. Ascolta le loro storie, per quanto frammentate e strambe possono essere. Guardali quando ti vogliono far vedere le loro nuove mosse da mago o da ninja!

Tutto qui. Questo è tutto ciò di cui hai bisogno per essere un papà fantastico. C’è dell’altro che puoi fare, ma si tratta di estensioni dei tre punti precedenti. Vediamo quali sono:

  • Canta con loro.
  • Corri in giro con loro.
  • Gioca con loro.
  • Leggi loro qualcosa ogni giorno.
  • Balla con loro.
  • Racconta barzellette.
  • Dipingi con loro.
  • Fai dei video in cui sono la star.
  • Dai il buon esempio essendo attivo e mangiando bene.
  • Mostra loro come essere indipendenti.
  • Insegna loro il pensiero critico, piuttosto che l’obbedienza.
  • Insegna loro come possono insegnare a se stessi.
  • Non brontolare.
  • Non essere iperprotettivo.
  • Dimostrati fiero di loro.
  • Lascia che commettano errori.
  • Quando si fanno male, usa quel momento per insegnare loro come affrontare il dolore.
  • Mostra interesse per ciò a cui sono interessati, e fai in modo che nulla sembri banale.
  • Mostra loro come lavorare con passione.
  • Lascia un po’ di tempo alle coccole e alla tranquillità.
  • Cucina con loro.
  • Combatti con loro con armi di gomma.
  • Fai dei giochi da tavolo.
  • Portarli a fare escursioni.
  • Fai sport con loro.
  • Mostra loro come usare un coltello.
  • Sii onesto.
  • Rispetta le promesse.
  • Ama tua moglie e trattala con rispetto.
  • Sii compassionevoli verso gli altri e verso di loro.
  • Sii felice con te stesso.

Commenta